\\ Home Page : Articolo : Stampa
A Galatina 50 buyers internazionali che parteciperanno alla edizione 2020 del BTM - Business tourism management
Di Redazione (del 17/02/2020 @ 20:55:34, in Comunicato Stampa, linkato 186 volte)

Mercoledì 19 febbraio saranno presenti a Galatina 50 buyers internazionali tra gli oltre 80 che parteciperanno alla edizione 2020 del BTM - Business tourism management - che si terrà a Lecce dal 20 al 22 febbraio.

Il gruppo di operatori (provenienti da Italia, Francia, Inghilterra, Germania, Olanda, Danimarca, Svizzera, Ungheria, Lettonia, Russia, Ucraina, Canada, Stati Uniti e Australia) visterà la Basilica di Santa Caterina dopo il saluto del Sindaco Marcello Amante, presso la sede di Palazzo Orsini.

La visita sarà l'occasione per rafforzare l'immagine di Città d'arte, così come si evidenzia dalle ultime rilevazioni statistiche dell'agenzia Puglia - Promozione, "il turismo in Puglia 2019/2020", presentate in occasione della BIT a Milano.

Secondo tali rilevazioni, Galatina risulta essere tra i 257 Comuni pugliesiáal 14^ posto tra i luoghi indicati dai turisti intervistati come località che rappresenta una meta culturale. La percentuale, all'apparenza minima, dell'1.73% non tragga in inganno se rapportata al numero totale dei comuni pugliesi e pone comunque la Città davanti ad altri territori della provincia di Lecce, che in forza delle proprie marine, hanno presenze turistiche di assoluto livello.

Alla domanda: "Saprebbe citare i nomi di tre località turistiche pugliesi?ö, la Città di Lecce con il 34,77% è stata la più citata, con Galatina che si pone, in provincia, dietro ad Otranto, Santa Maria di Leuca e Patù, primo Comune senza sbocco al mare dopo il capoluogo.

Nessuna compiacenza, ma un segnale positivo sull'azione amministrativa tesa alla promozione della Città con la valorizzazione delle sue peculiarità storico-artistiche.

Un segnale che incoraggia e motiva a lavorare ancora di più per rafforzare quella rete di servizi necessari per un ulteriore salto di qualità.

Se nella percezione del turismo culturale, visitando la Puglia, si consolida sempre più la necessità di organizzare qui le proprie vacanze, significa da un lato che l'azione di promozione del territorio ha portato i suoi frutti, dall'altra parte che è necessario adeguare i servizi lavorando anche sulla rete tra territori.

Ritornando alla edizione del BTM che si svolgerà a Lecce nei prossimi giorni, Galatina sarà presente con un proprio stand presso il quale potranno trovare accoglienza tutte le strutture ricettive della Città che volessero proporre del materiale promozionale ovvero utilizzare lo spazio per incontri di tipo professionale.

Durante l'esposizione ospiteremo delle proiezioni su scala a cura del AVR Lab (Augmented and Virtual Reality) dell'università di Lecce, Facoltà di Ingegneria, che produrranno lavori sviluppati in videomapping per la chiesa di Santa Caterina e la Torre dell'orologio.

Nico Mauro

Assessore al turismo