Di Redazione (del 13/09/2019 @ 19:32:31, in Comunicato Stampa, linkato 131 volte)

Invito il consigliere regionale Paolo Pellegrino a visitare l’Ospedale di Galatina, prima di esprimere giudizi, e io sono pronto ad accompagnarlo. Dalla stampa apprendo che non ha risposto alla lettera con cui invitavo tutti i consiglieri e parlamentari salentini a firmare il nuovo ricorso (che si aggiunge a quello pendente al Tar Lecce) contro il Piano di riordino, deliberato lo scorso luglio, perché, la riorganizzazione ospedaliera è un «atto di alta politica». E sono convinto che tale dovrebbe essere.

Prendo atto delle ragioni per le quali non ha ritenuto di dovermi rispondere, anche se garbo istituzionale avrebbe voluto che lo facesse. Essendo Pellegrino parte della maggioranza che governa la Regione Puglia, non mi aspettavo che intraprendesse una battaglia a favore del “Santa Caterina Novella”, ma sicuramente speravo che, facendo parte della commissione Sanità,  sentisse il dovere di comprendere quantomeno le ragioni del territorio. Le sue dichiarazioni alla stampa, invece, non dicono nulla sulla reale situazione.

 
Di Redazione (del 13/09/2019 @ 19:27:40, in Comunicato Stampa, linkato 141 volte)

Il Sindaco Marcello Amante e l'Assessore alla Pubblica Istruzione Cristina Dettù augurano a tutte le studentesse e a tutti gli studenti degli istituti scolastici di Galatina un buon inizio di anno scolastico. 

Attraverso l'immagine e le parole utilizzate si vuole far riflettere bambini e ragazze sul valore fondante della scuola; vogliano anche essere motivo di riflessione e di dialogo all'interno delle stesse aule di studio assieme ai loro insegnanti e dirigenti.

 

La nostra Città sarà la sede ospitante di una delle cinque puntate di finale in cui verrà scelto, attraverso il televoto, uno tra i 60 borghi italiani selezionati per il concorso.

Per la Puglia i borghi in gara saranno Bovino (Foggia), Maruggio (Taranto) e Sternatia (Lecce).

La nostra presenza non sarà una partecipazione competitiva, ma un vero e proprio set televisivo scelto dalla produzione del programma RAI per raccontare le peculiarità del territorio e da qui lanciare i filmati dei  borghi concorrenti.

Quattro puntate approderanno in altrettante Regioni italiane. Quelle scelte quest’anno sono il Piemonte (Langhe), le Marche (provincia di Macerata), Umbria/Toscana (Lago Trasimeno e San Sepolcro) e la Puglia. Per quest’ultima regione, Galatina sarà il centro del racconto che toccherà anche Soleto, Melpignano, l’abbazia di Cerrate a Squinzano e Torre Sant’Andrea, marina di Melendugno (condizioni meteo permettendo).

Ad ogni puntata  Camilla Raznovic sarà affiancata da un personaggio di rilievo nazionale che condurrà il telespettatore nello spirito dei luoghi, narrandone le caratteristiche e la bellezza. Per questo aspetto la Rai non ha ancora ufficializzato le partecipazioni.

 

Invito i cittadini a tenere vivo nella memoria lo schiaffo che stanno ricevendo dalla cattiva politica, bocciando senza appello chi usa in modo strumentale la sanità e chi è complice dello scempio fatto a danno dell’Ospedale di Galatina. 

Su 21 tra parlamentari e consiglieri regionali salentini di maggioranza e opposizione, a cui ho inviato lo scorso 26 agosto una lettera rappresentando la necessità di ricorrere contro l’ennesimo atto relativo al Piano di riordino, ha risposto solo il consigliere regionale Aldo Aloisi per dirmi che firmerà il ricorso e la deputata del M5S Veronica Giannone perché non riusciva ad aprire il documento che ho prontamente reinviato senza ricevere successive comunicazioni.

Nessuna risposta neppure dai sindaci del distretto socio-sanitario di Galatina e quindi Marcello Amante per il Comune di Galatina, Luigi Arcuti per Aradeo, Orieli Rolli per Cutrofiano, Silvana Cafaro per Neviano, Graziano Vantaggiato per Soleto e il commissario straordinario per Sogliano.

 
Di Redazione (del 06/09/2019 @ 22:47:33, in Eventi, linkato 549 volte)

Ecco a voi gli spettacoli preparati per la festa dedicata alla Madonna delle Grazie, compatrona di Noha

07.09.2019

  • ore 21.00 MPIZZICATURI LIVE
  • ore 21.30 Gli Amici del BALLO

 08.09.2019

  • ore 20.30 Scemifreddi Cabaret con...gelato
  • ore 21.30 SCAZZACA TARANTE

Gli Organizzatori

 
Di Redazione (del 06/09/2019 @ 22:00:06, in NohaBlog, linkato 943 volte)

È tradizione, ormai, nella piccola Noha, Città dei Cavalli, festeggiare la Madonna delle Grazie in sella a un cavallo. 

In differita di una settimana dalla ricorrenza religiosa, si danno appuntamento tutti nel prato nei pressi dello stadio, i destrieri, i cavalieri ma anche i mastri sellai e palafrenieri del circondario per la consueta Fiera dei Cavalli, una giornata di festa dove, dalle 8 alle 13, il prato adiacente il campo sportivo è teatro di gare, competizioni tra i meravigliosi cavalli da sella, ma anche scenografia di colorate sfilate, con carretti dipinti a mano, i traìni, le parature, e tutto un contorno di stand e bancarelle dove acquistare attrezzatura, finimenti pregiati e campanelle portafortuna.

 
Di Redazione (del 06/09/2019 @ 21:08:38, in Comunicato Stampa, linkato 184 volte)

Partirà alle ore 18.30, la sesta edizione dell’evento “La notte bianca dei Bambini - Rione Italia in festa”.

La manifestazione vuole ricreare un clima fiabesco dove i bambini non solo osservano e ascoltano, ma sono protagonisti, con la loro creatività ed il loro intuito; i piccoli visitatori entreranno nel fantastico mondo delle meraviglie. Come per magia l'intera piazzetta verrà trasformata in uno spazio a misura di bambino.

Immersi in un mondo sorprendente con alchimisti, apparizioni di maghi, trampolieri e mangia fuoco, esibizioni di artisti e allestimento di laboratori che faranno di ogni bambino il protagonista assoluto della grande festa notturna.

Un’intera serata dedicata ai più piccoli e alle famiglie che trasforma il Rione Italia in un immenso parco divertimenti con tante attrazioni che soddisfano ogni gusto ed immaginazione.

Grande novità di questa edizione de La notte bianca dei Bambini - Rione Italia in festa Galatina, a cura di Sandro Argentieri, sarà l’area “Street Basket” 🏀🏀🏀: si potrà praticamente entrare a contatto con il mondo della palla a spicchi grazie a istruttori e cestisti.

 
Di Redazione (del 06/09/2019 @ 21:02:45, in Comunicato Stampa, linkato 149 volte)

Dopo lo straordinario recital di Dado Moroni, Alessandro Perpich al violino e Gabriella Orlando al pianoforte saranno i protagonisti del secondo appuntamento della rassegna musicale “Settembre in…Classica”. Il concerto, organizzato dall’associazione “I Concerti del Chiostro” con il patrocinio e il sostegno dell’Amministrazione Comunale, si terrà il 7 settembre alle ore 20:45 presso il l’ex Monastero delle Clarisse a Galatina.

“Come Amministrazione Amante – dichiara Cristina Dettù, Assessore alla Cultura -  siamo felici di ospitare I Concerti del Chiostro nella programmazione estiva A Cuore Scalzo, consapevoli dell’alta qualità degli eventi grazie, anche, alla direzione artistica affidata a Luigi Fracasso.”

Alessandro Perpich ha tenuto concerti in USA, Sudamerica, Asia, Europa (Festival di Salisburgo, Salle Pleyel e Opera Garnier di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Tanglewood -Boston, Musikverein di Vienna, Coliseum di Buenos Aires, Teresa Carreno di Caracas, Suntory Hall di Tokio, Scala di Milano).

 
Di Redazione (del 06/09/2019 @ 20:55:08, in Comunicato Stampa, linkato 138 volte)

Sarà una coincidenza o è un po’ sospetto questo improvviso interesse per gli ospedali di base del Salento a una manciata di mesi di distanza dal rinnovo del Consiglio regionale? Il presidente de La Puglia con Emiliano e vice presidente della III Commissione Sanità, Paolo Pellegrino, con un comunicato stampa tenta di riaccendere gli entusiasmi dei territori affermando che: «Il piano di riordino è un atto dinamico e Asl di Lecce effettua opportune verifiche». Parla, il consigliere Pellegrino, «delle difficoltà degli ospedali di Copertino, Galatina e Casarano, classificati ospedali di base secondo le linee del piano di riordino. Certo, la loro storia e la loro attività a favore del territorio salentino è innegabile e ha reso quindi poco accettabile tale classificazione».

Il consigliere Pellegrino rende noto che «la direzione strategica della Asl di Lecce sta operando per attenuare al massimo le eventuali criticità che si possono riscontrare nella concreta scansione dell’attività sanitaria operando, seppur all’interno del piano di riordino, le opportune correzioni». Se per opportune correzioni intende le soluzioni al ribasso che sono state fatte a Galatina e peraltro interrotte, diciamo “no grazie”. La battaglia per difendere il nostro diritto alla salute vede un ricorso pendente al Tar di Lecce che sarà discusso il prossimo mese di novembre, un altro ricorso che presenteremo a fronte dell’ultima delibera di luglio sul Piano di riordino. Aggiungo per sollecitare la memoria dei politici, ci sono settemila firme che abbiamo raccolto per ribadire che non siamo cittadini di serie B.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Meteo

Previsioni del Tempo