Di Redazione (del 13/10/2019 @ 16:55:17, in Comunicato Stampa, linkato 143 volte)

Nella giornata di lunedì 14 ottobre verrà consegnato all'Amministrazione Comunale e quindi alla Città lo scuolabus oggetto della vittoria della trasmissione televisiva "MEZZOGIORNO IN FAMIGLIA".

La consegna avverrà, per conto della RAI ufficio gestione e pianificazione operativa, dal concessionario GRN Auto S.p.a. di Pagani (SA) incaricato dell'allestimento. L'automezzo dovrà essere quindi immatricolato e dotato, ovviamente, di polizza assicurativa. Successivamente si avrà una semplice manifestazione pubblica che vedrà protagonisti le ragazze ed i ragazzi artefici della vittoria. La nostra amministrazione ci tiene molto alla presenza dei nostri campioni e sta valutando la singole disponibilità, essendo molti di loro impegnati con gli studi universitari e quindi non immediatamente disponibili. In ogni caso sarà data opportuna comunicazione affinché la cittadinanza possa essere parte attiva dell'evento. Lo scuolabus è dotato di 25 posti a sedere, di cui due per accompagnatori ed un posto guida.

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:21:31, in Comunicato Stampa, linkato 253 volte)

"Abbiamo bisogno della storia, non perché ci dica cosa è successo o per spiegare il passato, ma per far vivere il passato così che possa spiegarci come rendere possibile il futuro."

(Allan David Bloom)

Ecco, lo spirito di “Galatina …come eravamo” è proprio questo, capire la vita di chi ci ha preceduto per vivere meglio la nostra.

Galatina è una bellissima cittadina e il suo centro storico è come la ciliegina dei famosi cioccolatini Boeri, buonissima, dolcissima e alcolica a sufficienza da far girar la testa. Osservare i suoi palazzi confonde i sensi, non solo ai turisti che sempre di più ci onorano della loro visita, ma anche a noi stessi che normalmente lo viviamo con disinteresse. Se ci si ferma per un attimo ad osservarlo con attenzione, posando gli occhi sui suoi gioielli diventa impossibile pensare ad altro. La sete di storia, di bellezza, di ricordi e l’immaginazione lasciano senza fiato. La vista diventa immediatamente in bianco e nero e di colpo si puo’ intravedere la gente per le strade, quella gente che oggi alberga nei nostri cuori ma che ha affollato e vissuto il centro antico, la storia della nostra Città e le nostre stesse vite.

Da quando è nata l’idea di questa manifestazione, ho personalmente scoperto cose che non conoscevo e che mi hanno affascinato tantissimo. Mentre mi informavo, chiedendo assetato di ricordi e di notizie sulla storia, sulle persone, sulle bellissime insegne, notavo l’espressione inizialmente malinconica dei miei interlocutori diventare radiosa  con un irrefrenabile desiderio di parlare.

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:18:09, in Comunicato Stampa, linkato 204 volte)

Per inquinamento atmosferico si intende la presenza nell’aria di una o più sostanze che alterano la composizione e l’equilibrio dell’atmosfera causando effetti dannosi.

Un’esposizione continua e prolungata agli agenti inquinanti dell’aria costituisce un rischio sia per la salute ed il benessere fisico dell’uomo sia per le matrici ambientali (aria, acqua, suolo) che vivono quel particolare territorio.

Con il progetto “Monitor 6017”, i volontari del Servizio Civile Universale intraprendono un’azione di monitoraggio volta a valutare la qualità dell’aria nel territorio di Galatina, attraverso l’installazione di una rete di centraline di monitoraggio, realizzate con vaselina, capaci di catturare  le polveri sottili contenute nell’atmosfera. I dati raccolti saranno utilizzati come base per acquisire la consapevolezza dei diversi livelli di inquinamento atmosferico del territorio comunale e per potenziare le iniziative messe in campo per contrastarne gli impatti sulla salute umana e sull’ambiente circostante.

Di seguito sono elencati i punti dove saranno collocate le centraline di monitoraggio della qualità dell’aria:

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:10:14, in Comunicato Stampa, linkato 90 volte)

Collemeto, frazione di Galatina (LE) dopo anni di attese e promesse puntualmente disattese, avrà finalmente un Postamat.
A darne notizia, rivendicando la paternità di questa conquista, sono il deputato del M5s Leonardo Donno e il Senatore Dino Mininno, entrambi galatinesi. "Nei giorni scorsi - spiegano- abbiamo intrattenuto una fruttuosa interlocuzione con i vertici di Poste Italiane e abbiamo avuto la certezza che nei primi mesi del 2020 il Postamat sarà installato presso l'ufficio postale della frazione galatinese.

Siamo veramente soddisfatti per aver ottenuto un risultato importante - continuano i parlamentari pentastellati- e di aver dato una risposta concreta ai cittadini collemetesi che da anni lamentano questa mancanza.

Una grande vittoria per la frazione Galatinese che conta circa 2mila abitanti, costretti a percorrere diversi km per poter semplicemente prelevare al bancomat più vicino. Una mancanza intollerabile.
I dirigenti ci hanno quindi assicurato che il taglio del nastro avverrà entro i primi mesi del 2020.

 
Di Redazione (del 11/10/2019 @ 19:07:02, in Comunicato Stampa, linkato 82 volte)

Tra curiosità ed attese sta per partire l’avventura dei giovani di Salento Best Volley nel campionato nazionale di I livello di serie C, difficile ed impegnativo per la levatura delle squadre che ne fanno parte.

Inseriti nel girone A, al pari delle salentine Lecce Volley, MB Ruffano e PAG Taviano, gli atleti di mister Dicillo affronteranno in terra tarantina il Volley Club Grottaglie, nell’area metropolitana di Bari il Volley Modugno, il Triggiano, l’Asem Bari e il Castellana Grotte, con un’escursione nell’appennino lucano ospiti di Potenza e Villa d’Agri.

I brutti clienti per la società presieduta da Corrado Panico si identificano con PAG Taviano, Grottaglie, ASEM Bari e Project Volley Castellana, con chiari obiettivi di play off e finali da conquistare. Nessuna notizia è pervenuta, invece, sulla consistenza delle squadre lucane in modo da avere  un quadro delle aspirazioni e  degli obiettivi stagionali delle stesse, mentre Ruffano e Lecce sono lì, a ridosso delle prime.

A meno di venti giorni dall’esordio quindi, il gruppo Salento Best Volley cerca l’amalgama e affina la preparazione tra sedute di allenamento e gare amichevoli.

Trovare il ritmo gara e le tensioni giuste per esprimersi al meglio, confida mister Giuseppe Dicillo, è l’indirizzo che ho impartito ai miei atleti: conoscere il proprio stato interiore e sfruttare le capacità intuitive è il primo gradino per ottimizzare gli effetti allenanti. Poi  sarà la combinazione con le potenzialità tecniche dei singoli soggetti ,gran parte under 18  e under 16, e la caratura degli avversari a generare  prestazioni più o meno gratificanti”.

 
Di Redazione (del 09/10/2019 @ 20:01:43, in Comunicato Stampa, linkato 141 volte)

Il viso è il riflesso dell’anima. Ogni viso ha una storia, parla, rappresenta il mondo dimenticato dell’anima e dello spirito che in esso si riflette. ll workshop ha come finalità quella di favorire e migliorare lo sviluppo di capacità artistiche e abilità tecniche per realizzare il ritratto di un volto umano.

Ognuno dei partecipanti sarà in grado di:

- Squadrare il foglio ed eseguire una corretta inquadratura del Ritratto da realizzare;

- Effettuare con maggiore sicurezza nel tratto il disegno, evidenziandone i contorni con una linea continua e semplice;

- Eseguire con manualità tecnica il chiaroscuro, conoscendone le differenti gradazioni di tono, in relazione a luce ed ombra.

- Utilizzare il “Metodo della Quadrettatura”

- Realizzare la copia di un ritratto con la tecnica del chiaroscuro a matita.

 

Alla fine del Workshop è prevista una mostra finale con gli elaborati dei partecipanti presso il Circolo Arci Levèra.

 

Il workshop sarà strutturato in 8 incontri da 2 ore ciascuno e avrà inizio il 14 OTTOBRE dalle ore 18.00 alle ore 19.00 con un numero minimo di 5 iscrizioni.

 

Il corso è aperto a tutte e a tutti e non sono richieste precedenti esperienze artistiche, né attitudini particolari. E' rivolto persone dai 15 anni in su. Non è richiesta alcuna competenza tecnica specifica.

MATERIALE utile a carico dei partecipanti:

- Album Fabriano 4 Ruvido 33x48 cm

- Matite morbide numero 0B , 2B, 4B, 6B (matita staedtler o matita lyra artdesign)

- Gomma pane

- Gomma matita

- 2 squadrette da disegno geometrico

- 1 riga lunga per disegno geometrico

- Tempera matita in acciaio

- FOTOGRAFIA IN BIANCO E NERO del ritratto che si intende realizzare

 
Di Redazione (del 09/10/2019 @ 19:51:19, in Comunicato Stampa, linkato 102 volte)

Un seminario per fare il punto sui primi sei mesi di attività dei volontari del Servizio Civile Universale.

L’incontro si terrà giovedì 17 ottobre 2019, dalle ore 09.00 alle ore 13.00 presso la Sala Conferenze del Museo “Pietro Cavoti” di Galatina.

A relazionare saranno l’Assessore allo sport, alle politiche giovanili e alle pari opportunità, Maria Rosaria Giaccari, ed i volontari dei progetti “Monitor 6017” ed “In Reading 2017”, attualmente attivi presso il Comune di Galatina.

 
Di Redazione (del 07/10/2019 @ 19:51:06, in FareAmbienteNoha, linkato 240 volte)

“Puliamo il mondo” è un’iniziativa ambientale che viene da lontano, nasce nel 1993 in Australia e in men che non si dica, si espande in tutto il mondo, compresa l’Italia, dove viene promossa per la prima volta nel 1994 da Legambiente. Così ogni anno, verso la fine di settembre, si mobilitano in tutto il mondo, milioni di volontari che si impegnano a valorizzare e ripulire il proprio territorio.

Quest’anno, l’Amministrazione di Galatina, nella persona dell’Assessora Cristina Dettù, ha voluto concentrare l’attenzione sulle due frazioni principali: Noha e Collemeto.

Per Noha, in quanto Associazione ambientalista, l’Amministrazione Comunale ha pensato bene di coinvolgere noi di Fareambiente, Laboratorio di Galatina – Noha. Non ce lo siamo fatto dire due volte, ed eccoci quindi a scuola con i bambini della classe V "A", guidata amabilmente dalla maestra Romilda Malorgio.

Fatta una breve presentazione in classe fra noi di Faremabiente e i bambini e bambine della fantastica classe V “A”, abbiamo condiviso tutti insieme l’importanza della salvaguardia del proprio territorio. Dopo aver distribuito agli allievi una copia della piantina di Noha con in evidenza i nostri Neni Culturali, e donato a tutti un buono gelato da consumarsi presso la pasticceria Dulcis di Noha, ci siamo spostati con calma e nella più completa sicurezza, presso i giardini “Madonna delle Grazie”, ovviamente armati di guanti, pettorine e cappellini, e organizzati in gruppi per tipologia di rifiuti da differenziare.

Qui abbiamo trascorso il tempo necessario per ripulire in modo differenziato i giardini dai rifiuti di uso quotidiano che, purtroppo, nonostante i nuovi cestini installati di recente, continuano ad esserci.

La gioia e l’entusiasmo espressi da tutti i bambini è stata davvero sorprendente. Entusiasti di rendersi utili per il bene comune. In pratica sapevano già riconoscere la tipologia di rifiuti e la loro destinazione nella raccolta differenziata. E’ stata tanta la passione con cui hanno collaborato che se li avessimo lasciati fare avrebbero ripulito tutto il circondario. Quindi gli alunni della classe V “A”, a nostro giudizio, sono già degli esperti ambientalisti e meritano la lode per la materia in questione.

 

In vista della stagione invernale e delle conseguenti piogge, si sono susseguiti in questi giorni gli incontri con i Dirigenti e i tecnici dei Consorzi di Bonifica Ugento Li Foggi ed Arneo, per una verifica congiunta dello stato dei luoghi.

L’attenzione da parte dell’amministrazione comunale di Galatina non si è mai abbassata, a cominciare dagli incontri che si sono tenuti con i tecnici dei due consorzi e i tecnici comunali dei comuni di Galatina, Cutrofiano ed Aradeo.

Incontro che si rinnoverà mercoledì 9 ottobre alle ore 12,30 presso l’aula consiliare del Comune di Galatina, alla presenza del Commissario Straordinario Alfredo Borzillo, invitato dai Sindaci Marcello Pasquale Amante per Galatina, Oriele Rolli per Cutrofiano e Luigi Arcuti per Aradeo, a relazionale sugli interventi che il Consorzio di Bonifica ha in programma di attuare nei prossimi mesi, grazie al tributo pagato dai cittadini consorziati.

Come spesso è avvenuto negli ultimi anni i tre comuni hanno sofferto gravi danni dovuti all’esondazione del Canale Asso, che attraversa appunto i territori di Galatina, Cutrofiano ed Aradeo.

I Consorzi sono Enti di Diritto Pubblico economico, cui sono affidate funzioni di difesa del suolo, di approvvigionamento e utilizzazione delle acque, a prevalente uso irriguo, di salvaguardia dell’ambiente e di assistenza tecnico-agraria.

I consorziati, proprietari di immobili agricoli ed extra-agricoli, corrispondono il tributo di bonifica che deve essere utilizzato per la manutenzione delle opere di bonifica e le spese di funzionamento vengono ripartite sulla base del beneficio ed in ragione di parametri fissati nel Paino di Classifica approvato dalla Regione.

 

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
15
17
19
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Meteo

Previsioni del Tempo