\\ Home Page : Articolo
Il CDR a Galatina non potrà che far bene all'ambiente, al territorio e al lavoro
Di Albino Campa (del 17/09/2010 @ 17:50:17, in CDR, linkato 2703 volte)


Nel corso di una conferenza stampa che si è svolta oggi (17.09.2010) presso la stabilimento galatinese, i massimi rappresentati della società con sede a Gubbio hanno illustrato alla stampa, ma non solo, il perchè delle ragioni del sì e alla fine, quasi tra lo stupore di molti dei presenti, l'ingegner Farneti ha così sintetizzato il suo parere favorevole: "Il CDR a Galatina non potrà che far bene all'ambiente, al territorio e al lavoro".
Un'affermazione che l'amministratore tecnico amministrativo di Colacem ha ribadito più volte nel corso dei suoi interventi in quanto, con dati alla mano, ha mostrato come in Olanda, Germania, Francia (utilizzo del CDR dal 50 al 90%) ma anche nei due stabilimenti Colacem delle provincie di Arezzo e Isernia (utilizzo CDR al 6%), il rifiuto totale destinato completamente ad esser buttato via non ha creato mai nessun problema ai territori e alle popolazioni dove sono presenti gli impianti, ma anzi. Grazie al passaggio nel coinceneritore, lo scarto si è trasformato in un valore aggiunto.
Eppure, nonostante le buone notizie provenienti da uno dei più grandi colossi del cementificio italiano, ma anche dal rapporto favorevole stilato da Legambiente nel 2009 sul CDR, non si possono non prendere in considerazione le ragioni del no provenienti da quella parte del territorio che ha il 50% degli impianti dell'intera provincia di Lecce, in cui purtroppo è un dato di fatto l'elevato numero di casi di malattie da tumore.
Una situazione, quindi, che necessita la massima attenzione e vigilanza, ma che Colacem ha ribadito di voler aprirsi ad ogni confronto per far emerge le sue buone motivazioni di un CDR di qualità che, nelle intenzioni dell'azienda, sarà rifiuto proveniente dal Salento.

fonte: ilpaesenuovo
 

Commenti

  1. # 1 Di  giuseppe m. (inviato il 21/09/2010 @ 08:58:20)

    Fin quando,ci saranno certe persone,che faranno solo i c...i loro,state pur certi che,il paese morira'in modo inequivocabile.
    Pero'.se la gente protestasse tutta,per avere piu'diritti,soletani,galatinesi,coriglianesi,aradeini,soglianesi, e piu'ne ha e piu'ne metti,ma mobilitazioni "alla francese",uno-due mesi di scipero,ti dico io,se qualcosa non cambiava.
    Paura,di chi operaio,operai che lavorate in fabbrica di perdere il lavoro?
    Ma,la vostra e la salute dei familiari,o di altre persone ve ne fottete un c...o,solo il riscontro soldi?
    Stati,ttenti io non sono cattalico,ahime'ateo, "nu vve bbinchiane li ssordi",ma cu tr..i.
    Cercate,di essere vicini a chi,il talebano non lo vuole....

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< settembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
14
19
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Meteo

Previsioni del Tempo