\\ Home Page : Articolo
Delibera consiglio comunale n°53 del 2008
Di Albino Campa (del 24/09/2010 @ 20:04:33, in Ex edificio scolastico, linkato 2549 volte)

Questa è la trascizione del consiglio comunale del 29 Settembre 2008 con il quale è stata deliberata ed approvata la ristrutturazione del vecchio edificio scolastico.

 
Per leggere gli altri articoli.

 

 

Commenti

  1. # 1 Di  Michele (inviato il 25/09/2010 @ 09:39:02)

    Bello, mi piace. Ho letto la combattuta delibera e sempre più convinto che il modo di prendere le decisioni da parte della amministrazione galatinese è sbagliato: Sig. De Benedetto, cara Daniela Sindaco il vostro lavoro di assessori non sarebbe stato più facile e spedito con l'appoggio di Noha? Perché allora nessuno si è mai degnato di dire niente, o meglio voci ce ne erano tante, ma perché nessuno ha mai fatto presente i progetti alla cittadinanza? Voi potreste dirmi: erano a disposizione di tutti. Sfido i meno giovani a inabissarsi nei meandri del sito di galatina a ricercare gli atti.
    Comunque ringrazio Mellone, per aver lanciato il sassolino, De Benedetto per aver risposto con questo bel masso.
    Il mio auspicio è che i lavori vadano avanti sino alla fine e che davvero si possa realizzare qualcosa di bello per Noha. Chiedo: sono compresi anche gli arredi in quella somma? Ovvero i laboratori saranno riempito con quei soldi? O, la cifra è esorbitante, il progetto è imponente, speriamo che non si perda niente per strada. Ovviamente se ne potrebbe riparlare in piazza, decidere insieme. E magari sarebbe una buona occasione per dare posti occupazionali ai giovani nohani.
    Sogno?

  1. # 2 Di  Giovanni De Benedetto (inviato il 25/09/2010 @ 10:16:05)

    Bene mi fa piacere che apprezziate il progetto, caro Michele gentile Alessandra è proprio quello lo spirito che ci ha animato nel volere fortemente questo progetto, il recupero dell'edificio e la possibilità per i giovani di Noha di poter autonomamente sviluppare dei progetti aggregativi, come dico in delibera per una crescita culturale della nostra genta, a maggiore puntualizzazione Michele si gli arredi sono previsti nel bando sia i normali arredi ma anche quelli multimediali, il finanziamento prevede anche che ci sia un finanziamento triennale, cosidetto di avviamento per la struttura, quindi se avete contatti con i giovani di Noha spingeteli ad aggregarsi, in asssociazioni, coop, e quantaltro affinche possano accedere ai finanziamenti, presentando dei progetti e procurarsi così anche un lavoro, io da parte mia posso solo vigilare affinchè i lavori vengano fatti rispettando il progetto, e i tempi, chiedo anche il vostro aiuto in questo stiamo attenti che non ci mettano le mani sopra i Galatinesi sarebbe la fine.

  1. # 3 Di  Giovanni De Benedetto (inviato il 25/09/2010 @ 10:28:37)

    Comunque avete letto quello che dicono Antonio Pepe e Giancarlo Coluccia in delibera, addirittura di spendere quei soldi a Galatina al palazzo in via Scalfo, basta che non si spendano a Noha e la coglionella del consigliere di Collemeto, che dice se quei soldi vi fanno schifo dateli a noi di Collemeto, miei cari concittadini queste sono le persone che ci rappresentano, caro Marcello e Antonio, DEMOCRATICAMENTE elette, perchè ricordate che anche Pericle aveva bisogno del consenso del popolo, altrimenti noi adesso non avremmo il Partenone.

  1. # 4 Di  Filippo (inviato il 25/09/2010 @ 12:03:46)

    Gentile Sig. De Benedetto,
    può spiegare meglio il punto
    " se avete contatti con i giovani di Noha spingeteli ad aggregarsi, in asssociazioni, coop, e quantaltro affinche possano accedere ai finanziamenti, presentando dei progetti e procurarsi così anche un lavoro"?
    Magari descrivendo dettagliatamente la procedura. Anzi, questa è la cosa più importante credo, occorre avvisare i giovani nohani. Ecco quando si dice che non c'è comunicazione. Cosa aspettate che non ci siano più i finanziamenti?
    Sig. De Benedetto la prego di fornirci informazioni a riguardo .Cogliamo l'occasione per fare del vecchio edificio delle scuole elementari di noha un contenitore di nuove idee, in cui i giovani possano esprimere la propria creatività.

  1. # 5 Di  Giovanni De Benedetto (inviato il 25/09/2010 @ 15:23:20)

    Filippo se mi permetti ti darò del tu, innanzitutto ti ringrazio per la richiesta che mi fai tengo a premettere però che io sono solo un Perito Agrario che fà l'agricoltore, conosco i miei limiti quindi io ritengo che grazie alla mia esperienza amministrativa, posso solo darti dei consigli, è importante sopratutto l'approccio mentale alla questione non aspettate mai che sia qualcun altro a dirvi quello che dovete fare questi sono espedienti dei politici per continuare a soggiogarvi qualora ne avessero l'interesse, ma affrontiamo la questione specifica, leggi bene le finalità sociali del bando di concorso, come potrai ben vedere sono molto ampie, quindi non precludono assolutamente l'accesso e lo sviluppo a qualsiasi iniziativa, e qui ci vuole la vostra fantasia, quindi un'idea le proposte che potete fare sono tantissime, paradossalmente la realtà Nohana fatta di nulla vi dà la possibilità di realizzare qualsiasi vostro sogno i campi possono essere i più disparati, cultura, ambiente, aggrezazione giovanile, recupero identità territoriale, memoria storica,manifestazioni folcloristiche, insomma tutto quello che vi crea un'interesse, passiamo adesso alla fase istruttoria come ho cercato di spiegare prima un pò sommariamente nel progetto che è stato finanziato viè anche il cosidetto avviamento, perchè si presuppone che alla partenza la struttura abbia bisogno di fondi, per attivare le varie iniziative e per pagere anche eventuale personale amministrativo se non erro si tratta di 100.000,00 euro all'anno, dunque se nel territorio non ci sono progetti, il politico di turno piazza là qualche povero ragazzo destinato a fare il precario a vita e quindi lo schiavo, se invece se dal territorio provengono progetti concreti, devono essere finanziati, avrete senz'altro sentito parlare per esempio dei "bollenti spiriti" dei "principi attivi" sono tutti fondi messi a disp

  1. # 6 Di  Giovanni De Benedetto (inviato il 25/09/2010 @ 15:27:51)

    "bollenti spiriti" dei "principi attivi" sono tutti fondi messi a disposizione dalla regione Puglia e questo è il preambolo, passiamo ora alla richiesta specifica che mi hai fatto per poter accedere ai finanziamenti, vi dovete dare una organizzazione e una forma giuridica, che può essere una cooperativa sociale o di servizi o anche una associazione onlus, "possibilmente non di quelle che organizzano tornei di Burraco" ma che siano attive sul territorio costruttivamente, la forma giuridica serve per aprire una partita iva in quanto i finanziamenti devono avere una loro tracciabilità, quindi il primo passo è mettere insieme un pò di amici, che vogliano impegnarsi nell'impresa, poi se volete io sarò felice di darvi una mano a scegliere la forma giuridica adeguata e a presentare i progetti, conosco qualche giovane che vorrebbe far parte di queste attività, se vi fà piacere vi metterò in contatto, credo che ci sia spazio per tutti non vi fate spaventare dai costi per creare una società i costi non sono eccessivi e se non sbaglio anche quelli rientrano nei finanziamenti.
    Caro Filippo grazie ancora per avermi sollecitato a parlare di questo cose che mi appassionano, e il sapere che ci sono giovani interessati a queste tematiche, mi fa ben sperare a presto.

  1. # 7 Di  Luigi (inviato il 28/09/2010 @ 10:19:09)

    Leggo con interesse questo dibattito. Credo comunque che sia opportuno e indispensabile organizzare degli incontri con la presenza di tutte le persone che all'epoca si sono interessate in prima persona, come Giovanni e la dott.ssa Antonica e gli assesori e il Sindaco (attuali).
    Non si deve e non si può, perchè le finanze pubbliche non lo permettono, realizzare l'ennesima cattedrale nel deserto.

Lascia un messaggio

Testo (max 2000 caratteri)

Smile arrabbiato Smile assonnato Smile bacio Smile diavolo Smile linguaccia Smile morto Smile occhiali Smile occhiolino Smile risatona Smile sorriso Smile timido Smile triste


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.

"Salviamo gli Ulivi Secolari"...

Categorie News


Catalogati per mese:


Gli interventi più cliccati

Sondaggi


Info


Quanti siamo

Ci sono  persone collegate

Seguici sui Canali di

facebook Twitter YouTube Google Buzz

NOHINONDAZIONI

Calendario

< aprile 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
15
17
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             

Meteo

Previsioni del Tempo